NOEMA Home › STUFF
Tecnologie e Società

 

Autore: Ugo Guidolin
Luogo: Milano
Editore: McGraw-Hill
Anno: 2004
Lingua: Italiano
Allegati: nn
Prezzo: 21 €
ISBN: 88-386-6250-9

Pensare digitale
Recensione di Simona Caraceni


Da anni gli scienziati si stanno interrogando su quello che sia l’anello di congiunzione fra esseri umani e scimmie, passando di volta in volta su varie specie di ominidi che sembrano avere le caratteristiche per rappresentare al meglio la forma di vita che nella teoria evoluzionistica del pianeta rappresenti la graduale transizione fra una specie e l’altra.

Allo stesso modo, nel panorama editoriale italiano esistono meravigliosi testi che trattano le teorie delle comunicazioni di massa, e le teorie sui new media, ma finora era mancato un testo in grado di poter trattare entrambi gli argomenti con la dovuta scientificità, e riuscendo a fornire un buon panorama sull’evoluzione mediatica del nostro pianeta, dai tempi della stampa di massa ad oggi.

Ciò che era sempre mancato finora ai testi sul mondo digitale era stata la prima parte del libro di Guidolin. L’autore, docente di "Teoria e tecniche dei nuovi media" all’interno del corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Padova, ha colmato la lacuna fornendo un panorama chiaro ed esaustivo della dinamica evolutiva dei nuovi media a partire dalle tecnologie dell’alfabeto, passando attraverso le teorie di McLuhan e le teorie delle comunicazioni di massa.

L’autore passa poi delineare le caratteristiche del mondo digitale: multimedialità, convergenza al digitale, e tutti quelli che sono i paradigmi del digitale.

Dallo studio alla pratica, questo testo si conclude con un ottimo capitolo di introduzione all’authoring digitale mostrando con alcuni casi pratici quelle che sono le tematiche fondamentali da considerare per poter creare oggetti multimediali nello scenario tecnologico e comunicativo attuale.







Pro: Un ottimo testo, per studenti e non, per approfondire l’evoluzione dello scenario mediatico di questo secolo. Il libro ha anche un sito web: http://www.ateneonline.it/guidolin/home.asp
Contro: Sempre ad uso degli studenti, il testo è un ottimo punto di partenza per necessari approfondimenti delle tematiche trattate.














Cerca dentro NOEMA - Search inside NOEMA



Iscriviti! - Join!

 

RSS

 

Top