NOEMA Home › STUFF
Tecnologie e Società

 

Autore: Gianni Romano
Luogo: Genova
Editore: Costa & Nolan
Anno: 2000
Lingua: Italiano
Allegati: nn
Prezzo: 12,39 €
ISBN: 88-489-0007-0

Artscape. Panorama dell’arte in rete
Recensione di Simona Caraceni


È Gianni Romano che ci guida in questo interessante percorso nel mondo dell’arte in rete, prendendo in considerazione dai primi anni novanta sia i progetti di digitalizzazione e distribuzione di opere d’arte preesistenti mediante il Web, che artisti che lavorano o hanno lavorato esplorando il nuovo mezzo narrativo ed espositivo fornito da Internet. L’arte si è sempre confrontata con dei metodi per rappresentare la realtà. Il tentativo più rappresentativo può essere considerato quello di Giovan Battista Alberti, che nel Cinquecento con la prospettiva ha offerto un nuovo modo di indagazione e di rappresentazione dello spazio che ci circonda, che lui stesso definiva nel suo trattato Della Pittura "Una finestra aperta".

Il parallelo col noto sistema operativo Windows è fin troppo facile, ma questo ci dovrebbe far riflettere sul fatto che le modalità espressive con il mezzo computerizzato sono strettamente collegate con l’idea di esplorazione dello spazio fisico, e della nostra interazione con esso. È dai tempi del telecomando che l’Uomo ha iniziato a confrontarsi con la propria volontà di partecipare alla produzione del contenuto che sta fruendo e con la sua volontà di modificare il flusso delle informazioni che lo circonda. Ed in questo modo l’interfaccia diviene il punto nodale di qualunque forma di espressione digitale, in quanto permette di mediare fra le esigenze della macchina e del fruitore, e consente una prima necessaria base di modalità per interagire correttamente con il nuovo spazio espressivo. In una nuova estetica dei media digitali, l’attenzione potrebbe spostarsi da ciò che viene esposto al contesto che lo presenta.

Ed è in questo momento che il percorso di Artscape ci guida nell’esplorare, oltre alle gallerie d’arte ed alle riviste on-line del settore, anche i progetti artistici nati per e nella Rete.

Pro: L’ottima sitografia alla fine di ogni capitolo, che costituisce il meglio dei siti mondiali relativi al tema affrontato nella sezione del libro, e la completezza.
Contro: L’argomento viene trattato tentando di conciliare le esigenze sia degli addetti ai lavori che dei “neofiti”, sfiorando i rischi di incompletezza o di overload di informazioni.














Cerca dentro NOEMA - Search inside NOEMA



Iscriviti! - Join!

 

RSS

 

Top