NOEMA Home SPECIALS › Videoclip tra arte, comunicazione e tecnologia
Main
Introduzione
Excursus storico
Cos'è il videoclip?
Videoclip e internet
Videoclip in futuro
Bibliografia, Webgrafia, Videografia

 


Videoclip tra arte, comunicazione e tecnologia

a cura di

Belkis Ramani

[Ricerca seminariale realizzata per il Corso di Teoria e tecniche delle comunicazioni di massa
(prof. Pier Luigi Capucci), DAMS, Università di Bologna, A.A. 2000/2001
Programma del corso (pdf, 12 Kb)]

 

 

Con il termine "video arte" negli anni '70 si consideravano tutte quelle esperienze artistiche legate all'utilizzo del computer.
Ben presto però si è dimostrato troppo riduttivo e semplicistico sintetizzare in in unico termine esperienze molteplici e diverse già esistenti o che comunque si stavano elaborando grazie alla grande potenzialità espressiva del computer.
Così vari generi si sono formati dall'embrione primordiale "video arte" dando vita a termini ed esperienze quali: la "video scultura", la "video danza", il "video teatro", "video clip",...
La "video arte" infatti ai giorni nostri è considerata un campo artistico più definito e settoriale, valorizzando così ogni singola esperienza che parte dall'utilizzo del computer ma fa sì che questo sia solo l'inizio di un più complesso ed ibrido processo artistico.