NOEMA Home SPECIALS › La via italiana al digitale nel cinema
Tecnologie e Società
Main
Introduzione
Il cinema totale:
brevi riflessioni
sull'avvento del
cinema digitale
La produzione
di immagini in
movimento
digitali
Nonsolodogma:
la via italiana
al digitale
Oltre le immagini
in movimento
digitali
Conclusioni
Bibliografia

 

La via italiana al digitale nel cinema.
Il cinema italiano si confronta con la rivoluzione digitale

Laura Anicio

 

[Ricerca realizzata per l'esame del Corso di Teoria e tecnica delle comunicazioni di massa
(prof. Pier Luigi Capucci), DAMS, Università di Bologna, A.A. 2002/2003
Programma del corso (pdf, 12 Kb)]

 

 

Ciò che mi ha spinto ad addentrarmi nel territorio confuso del cinema digitale in Italia è lo sguardo affettuoso nei confronti della nostra cinematografia, condannata a rinascite e crisi ma che stenta a trovare una sua specifica e nuova identità. Incuriosita dalle tecnologie digitali, ho iniziato a chiedermi se la loro leggerezza economica e produttiva potesse dare una nuova spinta ai giovani autori italiani. Credo di sì, anche se i rischi non mancano. La democratizzazione dei mezzi concede al giovane autore la possibilità di esprimersi, ma sono necessarie una formazione sul campo e l'acquisizione di un bagaglio di conoscenze audiovisive che diventano salvaguardia per ogni eccesso.