NOEMA Home SPECIALS › Toy Story 2
Main
Introduzione
Toy Story 2: il film
Dal soggetto al film: la lavorazione
Making of Toy Story 2
Curiosità
Credits
Sitografia

 

Toy Story 2

di Frida Bifolchetti

 

[Ricerca realizzata per il Corso di Teoria e tecniche delle comunicazioni di massa
(prof. Pier Luigi Capucci), DAMS, Università di Bologna, A.A. 2001/2002
Programma del corso: nuovo ordinamento (pdf, 10 Kb); vecchio ordinamento (pdf, 12 Kb)]

 

 

La Pixar Animation è uno studio di animazione computerizzata che sta creando, ormai da anni, una nuova generazione di film. La sua collaborazione con la Walt Disney Pictures la dice lunga su quelle che sono le caratteristiche dei suoi prodotti: prima fra tutte una attenzione e una cura particolare oltre che per l'esito formale dei lavori, anche per il contenuto delle storie, tendenti alla valorizzazione di quegli elementi tematici "che umanizzano" i personaggi. Nel film Toy Story 2 i giocattoli di Andy si trovano a dover affrontare il rapimento di Woody, rubato da un collezionista, Al McWhiggin, che vuole restaurarlo ed inserirlo fra altri giocattoli d'epoca a scopo di lucro. Da qui prende avvio una serie di peripezie, che ricordano da vicino i meccanismi di gruppo che si instaurano nell'infanzia, quando i bambini vengono privati di qualcosa che ai loro occhi assume un valore primario.