NOEMA Home SPECIALS › e-Government
Main
Stato Italiano e Società della Informazione
Rete e Reti nella Pubblica Amministraz.
Il Documento Informatico e il suo formato
Il Sistema di Gestione Elettronica dei Documenti
Identificazione di Aree Organizzative Omogenee
Dove si colloca il piano e-Government oggi
Conclusioni
Sitografia

 

E-Government

di Simona Caraceni

 

 

 

Stiamo vivendo anche in Italia un momento di profondi cambiamenti socioculturali, per certi versi inerenti all’avvento della Società dell’Informazione, e che ci pongono dinanzi ad una nuova rivoluzione copernicana. Al giorno d’oggi infatti l’interesse non è più focalizzato solo sui beni materiali o sulla loro produzione, ma sulle informazioni e sui servizi ad esse correlati. Ed il mezzo primario e privilegiato di trasmissione, comunicazione e scambio di informazioni è Internet. È chiaro che anche la nostra idea di Stato, o di Amministrazione della Cosa Pubblica debba cambiare, ed è in atto da alcuni anni un processo di mutamento delle Istituzioni, e di come le Istituzioni considerano l’avvento dei nuovi media di comunicazione di massa. Temi come decentramento, semplificazione, qualificazione e qualità delle prestazioni erogate non fanno più solo parte del gergo specialistico, così come nella ridda delle espressioni di uso comune accomunate dalle “e” elettronica – e-learning, e-commerce, e-work… – da tempo si è aggiunta anche l’espressione e-government.